NEWS
HOME > UFFICI E MODULISTICA > BIBLIOTECA > SUONI DELL’ITALIA CHE SOGNI

SUONI DELL’ITALIA CHE SOGNI

Concorso musicale

L’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale di Figino Serenza, nell’ambito delle iniziative “Buon compleanno

 

il concorso è rivolto ai giovani al fine di valorizzare

la capacità di immaginare il futuro del nostro Paese

attraverso l’espressione delle loro idee e delle loro aspirazioni.

 

 

      Al concorso possono partecipare band o singoli autori di età compresa fra i 16 e i 28 anni, di qualsiasi formazione e provenienza, che presentino un brano inedito senza vincoli di stili e generi, purché correlato da un testo attinente al tema.

      Sono ammesse sia composizioni originali che rielaborazioni di musiche e testi inerenti al Risorgimento e all’Unità d’Italia.

 

      Il brano registrato su supporto CD sia in formato wav sia mp3, della durata massima di 8 minuti, dovrà pervenire in triplice copia a mezzo raccomandata o consegnata direttamente entro e non oltre il 26 aprile 2011 all’indirizzo

      Concorso SUONI DELL’ITALIA CHE SOGNI

      Comune di Figino Serenza

      via XXV aprile, 16

      22060 - Figino Serenza (CO)

 

      Lo stesso CD dovrà altresì contenere:

• una biografia dell’artista/band (max 750 battute)

• il testo del brano (se in lingua straniera, con la traduzione)

 

      Unitamente al suddetto materiale dovrà pervenire la scheda d’iscrizione scaricabile dal sito   www.comune.figinoserenza.co.it  (in evidenza tra le new o nella sezione “uffici-biblioteca”), compilata in ogni sua parte e firmata da tutti i componenti (per i minorenni è obbligatoria la firma dell’esercente la patria potestà).

 

      Una giuria nominata dall’ Ente promotore selezionerà a suo insindacabile giudizio 3 vincitori, ai quali verrà assegnato un premio in denaro:

1° classificato   500 euro

                   300 euro

                   200 euro

 

      I gruppi e/o singoli autori vincitori del concorso ed eventuali candidati segnalati presenteranno al pubblico i loro brani  sabato 28 maggio  o domenica 29 maggio 2011 presso la Villa Ferranti di Figino Serenza nell’ambito della rassegna “Note di Maggio”, pertanto verranno contattati per accordi organizzativi.

 

      E’ facoltà dell’organizzazione abbinare al concorso l’eventuale pubblicazione di una compilation contenente i brani finalisti, previo consenso degli autori tramite liberatoria sui diritti d’autore. Nel caso se ne verifichi la possibilità, l’organizzazione si riserva altresì il diritto di riprendere la serata finale.

 

      L’organizzazione non si assume la responsabilità per eventuali disguidi postali. Si precisa che il materiale inviato non verrà restituito, fermo restando il principio di tutela del diritto d’autore.

 

      L’organizzazione si impegna a rispettare tutte le disposizioni emanate dalla SIAE in materia di concorsi musicali.

 

      I concorrenti, iscrivendosi al concorso, esonerano l’organizzazione da qualsiasi responsabilità verso terzi che possano ritenersi lesi dalla loro esibizione o da dichiarazioni false in merito alla paternità dei brani. Inoltre l’organizzazione declina ogni responsabilità per danni, incidenti, smarrimento o quant’altro si dovesse verificare prima, durante e dopo la manifestazione per fatti indipendenti dalla volontà degli organizzatori stessi.

 

      La partecipazione al concorso è gratuita ed implica l’accettazione di tutte le condizioni sopra indicate.

 

 

 

 Allegati
Spaziatore
Scarica file   Cartolina
Spaziatore
cartolina.pdf

Tipo documento: Chrome HTML Document
Spaziatore
Scarica file   Bando concorso
Spaziatore
BANDOCONCORSOMUSICALE.pdf

Tipo documento: Chrome HTML Document
Spaziatore
Scarica file   Scheda iscrizione
Spaziatore
schedaiscrizione.doc

Tipo documento: Documento di Microsoft Word 97 - 2003
Spaziatore
 
Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente