NEWS
HOME > UFFICI E MODULISTICA > SERVIZI CONTABILITA' E TRIBUTI > IMU – IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - 2012 > VERSAMENTO SALDO IMU ALTRI FABBRICATI: QUOTA DA VERSARE ALLO STATO

VERSAMENTO SALDO IMU ALTRI FABBRICATI: QUOTA DA VERSARE ALLO STATO

Modalità di versamento della quota spettante allo Stato

 

VERSAMENTO SALDO IMU ALTRI FABBRICATI: QUOTA DA VERSARE ALLO STATO

In riferimento al versamento della rata di saldo dell’IMU sugli “altri fabbricati” (tutti i fabbricati e le aree fabbricabili con esclusione della prima casa e relative pertinenze) si ricorda quanto di seguito:

la quota da destinare allo STATO ( codice 3919 per i fabbricati – codice 3917 per le aree fabbricabili) dovrà essere di importo pari a quella versata in acconto, cioè quella calcolata con aliquota base pari a 0,76 punti percentuali.

La differenza dovuta all’aumento dell’aliquota deliberata da questo Ente andrà versata interamente al Comune.

Esempio:

Calcolo in acconto ad aliquota base

ACCONTO IMU: Euro 100,00

Quota Stato (cod.3919): Euro 50,00                  

Quota Comune (cod.3918): Euro 50,00

Calcolo a saldo con aliquota aumentata

SALDO IMU: Euro 150,00

Quota Stato (cod.3919): Euro 50,00                          

Quota Comune (cod.3918): Euro 100,00

Per qualsiasi necessità è possibile rivolgersi al Responsabile del procedimento IMU presso l’Ufficio Tributi, dott. Marco Cozza, tel. 031780160, mail: ufficio.tributi@comune.figinoserenza.co.it

 
Torna alla pagina precedente